Madre Agnese Tulino

"giardino senza stagione"

“Cara madre Agnese,Tu non sei tempo che passa, sei un bellissimo giardino senza stagione” dove cresce quotidianamente amore, dove è radicata la fede, dove sboccia la gioia, dove affiora la forza, anche in momenti di prova come quello che hai vissuto. I giardini belli come il tuo, durante il temporale, diventano luogo di preghiera, in cui si pianta nuovo coraggio e si coltiva la speranza, fino a scorgere l’arcobaleno, quando i fiori tornano a inebriare l’animo e a colorare l’aria.

Nel passaggio che ti conduce all’incontro col Padre Celeste, per cui hai pregato tanto in vita, sii felice, come noi lo siamo, del lavoro di tutta una vita compiuto nel tuo giardino, sii felice delle persone che sono passate ad ammirarlo, anche solo da lontano, di quelle che, invece, sono entrate per immergersi e stupirsi di cotanta meraviglia; sii felice per chi egoisticamente ha strappato un fiore per portarlo via, magari dispiacendoti, e per quanti, invece, hanno amato il tuo giardino e, nell’attesa di vederlo fiorito, ti hanno aiutato ad innaffiare la bellezza.

Sii felice di tutto questo, madre Agnese: della beltà della tua primavera, dell’energia della tua estate, della letizia del tuo autunno e del riposo del tuo inverno. E ricorda: tutti ti amano perché “non sei tempo che passa, ma Vita Eterna e un bellissimo giardino senza stagione”.


Con immenso affetto, stima e amicizia.

I tuoi ragazzi dell’Oratorio, i bambini che hai tanto amato e i tutti laici canossiani.

La Nostra Casa

E' dal 1959 che le suore canossiane prestano la loro opera ad Avella.

L'Oratorio

L’oratorio comunità per realizzare i laboratori della fede, della speranza e della carità!

Eventi e Progetti

Tutti gli eventi che con gioia e passione si organizzano in casa canossiana.